Vangeli con Omelia di Don Stefano Gigli : ANNO 2024

Vangelo del 18 febbraio 2024

Vangelo

Gesù, tentato da satana, è servito dagli angeli.

 

Dal Vangelo secondo Marco
Mc 1,12-15

In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. 
Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

Parola del Signore.

Vangelo dell’11 febbraio 2024

Vangelo del 4 febbraio 2024

Vangelo del 28 gennaio 2024

Insegnava loro come uno che ha autorità.

 

Vangelo del 21 gennaio 2024

Convertitevi e credete nel Vangelo.

Dal Vangelo secondo Marco
Mc 1,14-20

Omelia di Don Roberto Rondanina

Vangelo del 14 gennaio 2024

Videro dove dimorava e rimasero con lui.

Vangelo del 7 gennaio 2024

Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento.

 

Vangelo del 6 gennaio 2024

EPIFANIA del SIGNORE

Vangelo del 1° gennaio 2024

I pastori trovarono Maria e Giuseppe e il bambino. Dopo otto giorni gli fu messo nome Gesù.

 

Vangeli con Omelia di Don Stefano Gigli : ANNO 2023

Vangelo del 31 dicembre 2023

Il bambino cresceva pieno di sapienza.

Vangelo del 26 dicembre 2023

S. Stefano 1° Martire

Non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro.

 

Vangelo del 25 dicembre 2023

SS. Messa di Natale

Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi.

SS. Messa della Notte

Oggi è nato per voi il Salvatore.

Vangelo del 17 dicembre 2023

IV^ Domenica d’Avvento (anno B)

Ecco concepirai un figlio e lo darai alla luce.

Vangelo del 17 dicembre 2023

3^ Domenica d’Avvento (anno B)

 Vangelo del 10 dicembre 2023

2^ Domenica d’Avvento (anno B)

Raddrizzate le vie del Signore.

Dal Vangelo secondo Marco
Mc 1,1-8

Omelia di Don Stefano Gigli

 

Vangelo dell’8 dicembre 2023

Ecco, concepirai un figlio e lo darai alla luce

Vangelo del 3 dicembre 2023

1^ Domenica d’Avvento (anno B)

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 26 novembre 2023

Siederà sul trono della sua gloria e separerà gli uni dagli altri.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 25,31-46

Omelia di Don Lucio

Vangelo del 19 novembre 2023

Sei stato fedele nel poco, prendi parte alla gioia del tuo padrone.

Vangelo del 12 novembre 2023

Ecco lo sposo! Andategli incontro!

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 5 novembre 2023

Vangelo del 1° novembre 2023

(Festa di tutti i Santi)

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 29 ottobre 2023

Vangelo del 22 ottobre 2023

Non sarà dato alcun segno a questa generazione, se non il segno di Giona.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 15 ottobre 2023

Tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze.

Vangelo dell’8 ottobre 2023

Darà in affitto la vigna ad altri contadini.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 1° ottobre 2023

Pentitosi andò. I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio.

Vangelo del 24 settembre 2023

Sei invidioso perché io sono buono?

Vangelo del 17 settembre 2023

Non ti dico fino a sette volte, ma fino a settanta volte sette.

Vangelo del 10 settembre 2023

Se ti ascolterà avrai guadagnato il tuo fratello.

Vangelo del 3 settembre 2023

 Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso.

 Vangelo del 27 agosto 2023

Tu sei Pietro, e a te darò le chiavi del regno dei cieli.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 16,13-20

 

Vangelo del 20 agosto 2023

Donna, grande è la tua fede!

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 15,21-28

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 15 agosto 2023

Beato il grembo che ti ha portato!

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 11,27-28

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 13 agosto 2023

Comandami di venire verso di te sulle acque.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 14,22-33

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 6 agosto 2023

Il suo volto brillò come il sole.

Vangelo del 30 luglio 2023

Vende tutti i suoi averi e compra quel campo.

Vangelo del 23 luglio 2023

Lasciate che l’una e l’altro crescano insieme fino alla mietitura.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 13,24-43

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 16 luglio 2023

Il seminatore uscì a seminare.

Vangelo del 9 luglio 2023

Io sono mite e umile di cuore.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 11,25-30

Omelia di Don Stefano Gigli

 

Vangelo del 2 luglio 2023

Chi non prende la croce non è degno di me. Chi accoglie voi, accoglie me.

 

Vangelo del 25 giugno 2023

Tutto quanto volete che gli uomini facciano a voi, anche voi fatelo a loro.

Vangelo del 18 giugno 2023

Chiamati a sé i suoi dodici discepoli, li mandò.

 

Vangelo del 11 giugno 2023

La mia carne è vero cibo e il mio sangue vera bevanda.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 4 giugno 2023

Dio ha mandato il Figlio suo perché il mondo sia salvato per mezzo di lui.

Vangelo del 28 maggio 2023

Come il Padre ha mandato me anch’io mando voi.

Vangelo del 21 maggio 2023

A me è stato dato ogni potere in cielo e sulla terra.

Vangelo del 14 maggio 2023

Pregherò il Padre e vi darà un altro Paràclito.

 

Vangelo del 7 maggio 2023

Io sono la via, la verità e la vita.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 14,1-12

Omelia di Don Stefano Gigli

 Vangelo del 30 aprile 2023

Io sono la porta delle pecore.

Vangelo del 23 aprile 2023

Lo riconobbero nello spezzare il pane.

Vangelo del 16 aprile 2023

Otto giorni dopo venne Gesù.

Vangelo del 9 aprile 2023

Pasqua di Resurrezione

 

È risorto e vi precede in Galilea.

 

Vangelo dell’ 8 aprile 2023

Sabato Santo

Dal Vangelo secondo Matteo

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 6 aprile 2023

Giovedì Santo

ULTIMA CENA DEL SIGNORE

Li amò sino alla fine.

2 APRILE 2023

Vangelo del 26 marzo 2023

Io sono la risurrezione e la vita.

Vangelo del 12 marzo 2023

Andò, si lavò e tornò che ci vedeva.

Vangelo del 12 marzo 2023

Sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna.

Vangelo del 5 marzo 2023

Il suo volto brillò come il sole.

 

Vangelo del 19  febbraio 2023

Gesù digiuna per quaranta giorni nel deserto ed è tentato.

Vangelo del 19  febbraio 2023

Il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà.

 

Vangelo del 19  febbraio 2023

Amate i vostri nemici.

Vangelo del 12  febbraio 2023

Perché questa generazione chiede un segno?

Vangelo del 5  febbraio 2023

voi siete la luce del mondo.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 29  gennaio 2023

Beati i poveri in spirito.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 5,1-12a

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 22 gennaio 2023

Venne a Cafàrnao perchè si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa

 

Vangelo del 15 gennaio 2023

Ecco l’agnello di Dio, colui che toglie i peccati del mondo.

Omelia di Don Stefano Gigli

 

Vangelo dell’8 gennaio 2023

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 6 gennaio 2023

Epifania del Signore

Siamo venuti dall’oriente per adorare il re.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 1° gennaio 2023

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangeli con Omelie di Don Stefano Gigli

ANNO 2022

Vangelo del 1° gennaio 2022

I pastori trovarono Maria e Giuseppe e il bambino. Dopo otto giorni gli fu messo nome Gesù.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 2,16-21

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 2 gennaio 2022

Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi.

Dal vangelo secondo Giovanni
Gv 1,1-18

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 6 gennaio 2022

Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi.

 Omelia di Don Stefano Gigli 

  Vangelo del 9 gennaio 2022     

Mentre Gesù, ricevuto il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 3,15-16.21-22

Omelia di Don Fabio Parroco di Mesola

Vangelo del 16 gennaio 2022

Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 2,1-11

Omelia di Don Mauro Parroco di Mesola

Vangelo del 23 gennaio 2022

Oggi si è compiuta questa Scrittura.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 1,1-4; 4,14-21

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 30 gennaio 2022

 Gesù come Elìa ed Eliseo è mandato non per i soli Giudei.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 4,21-30

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 6 febbraio 2022

Lasciarono tutto e lo seguirono.

Vangelo del 13 febbraio 2022

Beati i poveri. Guai a voi, ricchi.

Vangelo del 20 febbraio 2022

Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso.

Vangelo del 27 febbraio 2022

Questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita.

Vangelo del 6 marzo 2022

Gesù fu guidato dallo Spirito nel deserto e tentato dal diavolo.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 13 marzo 2022

Mentre Gesù pregava, il suo volto cambiò d’aspetto.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 20 marzo 2022

e non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo.

Dal Vangelo secondo Luca

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 22 marzo 2022

Se non perdonerete di cuore, ciascuno al proprio fratello, il Padre non vi perdonerà.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 18,21-35

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 27 marzo 2022

Questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 3 aprile 2022

Chi di voi è senza peccato, getti per primo la pietra contro di lei.

Vangelo del 10 aprile 2022

Per riunire insieme i figli di Dio che erano dispersi.

Vangelo del 14 aprile 2022

L’ULTIMA CENA DEL SIGNORE

Li amò sino alla fine.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 16 aprile 2022

Sabato Santo

dal Vangelo secondo Luca

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 17  aprile 2022   

SS. Pasqua del Signore

Perché cercate tra i morti colui che è vivo?

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 17  aprile 2022   

 Lunedi’ dell’Angelo

Andate ad annunciare ai miei fratelli che vadano in Galilea: là mi vedranno.
Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 28,8-15

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 17  aprile 2022

Otto giorni dopo venne Gesù.

Omelia di Don Stefano Gigli

Genitori in cammino.
Documento di genitori che hanno perso i propri figli 🙏🙏🙏

Vangelo del 1° maggio 2022

Viene Gesù, prende il pane e lo dà loro,così pure il pesce.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo dell’ 8 maggio 2022

Alle mie pecore io do la vita eterna.

Vangelo del 15  maggio 2022

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 15  maggio 2022

Lo Spirito Santo vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto.

Dal Vangelo secondo Giovanni
Gv 14,23-29

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 29  maggio 2022

Mentre li benediceva veniva portato verso il cielo.

Omelia di Don Stefano Gigli

                               Vangelo del 5 giugno 2022

Sgorgheranno fiumi di acqua viva.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 12 giugno 2022

Tutto quello che il Padre possiede, è mio; lo Spirito prenderà del mio e ve lo annuncerà.

Vangelo del 19 giugno 2022

CORPUS DOMINI

Tutti mangiarono a sazietà.

Vangelo del 26 giugno 2022

Prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme. Ti seguirò ovunque tu vada.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 3 luglio 2022

Mia figlia è morta proprio ora; ma vieni ed ella vivrà.

Vangelo del 10 luglio 2022

Chi è il mio prossimo?

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 17 luglio 2022

Marta lo ospitò. Maria ha scelto la parte migliore.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 10,38-42

In quel tempo, mentre erano in cammino, Gesù entrò in un villaggio e una donna, di nome Marta, lo ospitò.
Ella aveva una sorella, di nome Maria, la quale, seduta ai piedi del Signore, ascoltava la sua parola. Marta invece era distolta per i molti servizi.
Allora si fece avanti e disse: «Signore, non t’importa nulla che mia sorella mi abbia lasciata sola a servire? Dille dunque che mi aiuti». Ma il Signore le rispose: «Marta, Marta, tu ti affanni e ti agiti per molte cose, ma di una cosa sola c’è bisogno. Maria ha scelto la parte migliore, che non le sarà tolta».

Parola del Signore.

L’OMELIA DEL GIORNO NON E’ STATA REGISTRATA PER UN PROBLEMA TECNICO – CE NE SCUSIAMO CON GLI ASCOLTATORI

Vangelo del 24 luglio 2022

Chiedete e vi sarà dato

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 11,1-13

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 31 luglio 2022

Quello che hai preparato, di chi sarà?

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 7 agosto 2022

Anche voi tenetevi pronti.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 14 agosto 2022

Non sono venuto a portare pace sulla terra, ma divisione.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 12,49-53

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 15 agosto 2022

Beato il grembo che ti ha portato!

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 11,27-28

Omelia di Don Stefano Gigli

Omelia di S.E. il Vescovo G.C. Perego 

Vangelo del 21 agosto 2022

Verranno da oriente e da occidente e siederanno a mensa nel regno di Dio.

Vangelo del 28 agosto 2022

Chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 3 settembre 2022

Chi non rinuncia a tutti i suoi averi, non può essere mio discepolo.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 18 settembre 2022

Non potete servire Dio e la ricchezza.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 25 settembre 2022

Nella vita, tu hai ricevuto i tuoi beni, e Lazzaro i suoi mali; ma ora lui è consolato, tu invece sei in mezzo ai tormenti.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 16,19-31

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 2 ottobre 2022

Se aveste fede!

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 17,5-10

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 9 ottobre 2022

Non si è trovato nessuno che tornasse indietro a rendere gloria a Dio, all’infuori di questo straniero.

Omelia di Don Stefano Gigli

Festa della Beata Vergine delle Grazie patrona della diocesi di Ferrara-Comacchio

Vangelo del 16 ottobre 2022

Dio farà giustizia ai suoi eletti che gridano verso di lui.

Vangelo del 23 ottobre 2022

Il pubblicano tornò a casa giustificato, a differenza del fariseo.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 30 ottobre 2022

Il Figlio dell’uomo era venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 19,1-10

Vangelo del 1° novembre 2022

Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 5,1-12a

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 6 novembre 2022

Dio non è dei morti, ma dei viventi.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 13 novembre 2022

Con la vostra perseveranza salverete la vostra vita.

 

Vangelo del 20 novembre 2022

Signore, ricordati di me quando entrerai nel tuo regno.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 27 novembre 2022

Vegliate, per essere pronti al suo arrivo.

Vangelo del 4 dicembre 2022

Convertitevi: il regno dei cieli è vicino!

Vangelo dell’8 dicembre 2022

Ecco, concepirai un figlio e lo darai alla luce.

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo dell’ 11 dicembre 2022

Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 11,2-11

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 18 dicembre 2022

Gesù nascerà da Maria, sposa di Giuseppe, della stirpe di Davide.

Omelia di Don Stefano Gigli

 

Vangelo del 25 dicembre 2022

SS. Messa di Natale

Oggi è nato per voi il Salvatore.

Dal Vangelo secondo Luca
Lc 2,1-14

Omelia di Don Stefano Gigli

Vangelo del 26 dicembre 2022

S. Stefano 1° Martire

Non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro.

Dal Vangelo secondo Matteo
Mt 10,17-22

Omelia di Don Stefano Gigli